Pubblicità

Vi siete mai chiesti per quale motivo, anche i marchi più noti, continuino ad investire in pubblicità?

La risposta ci viene da due citazioni famose:

Henry Ford - pubblicità
Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo”. (Henry Ford)





marcello marchesi - pubblicità
"La gallina, quando ha fatto l'uovo, canta; l'anatra no. Nei negozi tutti chiedono uova di gallina, ma nessuno chiede uova di anatra." (Marcello Marchesi)






Negli ultimi anni, la pubblicità si è diversificata ed evoluta, ma nessuna azienda può esimersi dall’utilizzarla.


“ME A N’HO BSOGN AD FE PUBBLICITA’, IM CNOSC TOT!”

("io non ho bisogno di fare pubblicità, mi conoscono tutti!")

Noi della TEN Advertising s.r.l. ci sentiamo ripetere questa frase, in diverse declinazioni, molto più spesso di quanto sia lecito pensare. Quindi riteniamo sia arrivato il momento di spiegare perché una simile convinzione costituisca quella che in gergo tecnico viene definita “un’autentica fesseria”.

Coca Cola - Ambient Advertising

Le persone credono che l'unico scopo della pubblicità sia quello di farsi conoscere. Ma è corretto? Se fosse così, per quale motivo un colosso come la Coca Cola dovrebbe spendere ogni anno miliardi di dollari in pubblicità, nonostante sia già conosciuto in tutto il mondo? Considerate soltanto che nel 2004 quest’azienda ha speso 2,2 miliardi di dollari per pubblicizzare i propri prodotti tramite la carta stampata, la radio e la televisione. E' stato un buon investimento? Giudicate voi. Quell'anno la Coca-Cola ha guadagnato quasi 22 miliardi di dollari.

Altro esempio: il consumatore trova sullo scaffale due prodotti, A e B, con le stesse caratteristiche. Sa tutto di A perché le numerose e costanti azioni pubblicitarie gli hanno spiegato che cos’è, a cosa serve e quali sono le sue qualità principali, quindi è più propenso ad acquistarlo perché, se la comunicazione è stata efficace, si fida. B, invece, è un prodotto sconosciuto, uno tra i tanti. Magari vale tanto quanto A, ma il consumatore come lo sa, se nessuno glielo ha detto? In questo caso, non fare pubblicità significa sprecare tanto lavoro per niente, perché viene ridotto il potenziale di vendite di un prodotto.

LE CARATTERISTICHE DI UNA PUBBLICITA’ CHE FUNZIONA

I consumatori si aspettano dalla nostra pubblicità informazione, divertimento e fiducia: L’informazione può essere di molti tipi. E’ essenziale se si limita a far conoscere le caratteristiche del prodotto. Oppure può andare oltre, dimostrando come lavora, che cosa farà in favore del consumatore o in che cosa è diverso da altri prodotti simili.

inserzione pubblicitaria

La qualità del messaggio è un altro fattore determinante. Se è divertente, stimolante, interessante, aiuta a catturare l’attenzione ed il gradimento del pubblico. La ricerca dimostra che se un annuncio è gradito, vende di più. Tuttavia, alcuni si preoccupano così tanto di essere attraenti da dimenticare di spiegare a spettatori o lettori a che cosa serve il prodotto. Quest’errore può essere fatale, rendendo inefficace la pubblicità, in quanto non offre alcuna motivazione d’acquisto.

Nella vita è straordinario avere veri amici, di cui ci si può fidare ciecamente. La fiducia non è qualcosa che si improvvisa. È difficile e lenta da conseguire, facile da perdere. Richiede serietà, perseveranza... e anni. In pubblicità, la fiducia non si conquista con l’impatto, ma con un processo graduale. Si è dimostrato ampiamente, sulla base di approfondite ricerche, che quando qualcuno ha comprato un prodotto una volta è più disposto a prestare attenzione alla pubblicità che lo riguarda, perché sente la necessità di dimostrare a se stesso che la sua scelta è stata giusta e che quell’articolo merita di essere usato. A questo punto il processo di costruzione della fiducia è appena all’inizio.

AD OGNUNO IL SUO MESTIERE

Ovviamente la pubblicità non è perfetta. Né peggio di tante altre cose. È reale come la vita stessa. Nasce a immagine e somiglianza dell’uomo e delle sue abitudini sociali. Come specchio fedele della nostra società, è logico che non le manchino i difetti. Ecco perché è ancora più importante non improvvisare, ma affidarsi ad un’agenzia pubblicitaria seria e competente che, negli anni, ha potuto verificare quale sia la strategia comunicativa più efficace per ogni singola azienda. A questo scopo, TEN Advertising s.r.l. ha elaborato il “Metodo TEN”: un sistema di consulenza che analizza la situazione aziendale, ne individua l’identità ed il reale posizionamento sul mercato, per ideare un progetto pubblicitario totalmente personalizzato. Da anni, offriamo la nostra consulenza per realizzare campagne pubblicitarie mirate, concepite in uno stile appropriato al tipo di media su cui devono essere veicolate ed orientate al conseguimento dell’obiettivo prefissato in accordo col cliente. Affidarvi ad un vostro amico grafico o ad un nipote che sa usare Photoshop, sarebbe un po’ come contattare un imbianchino, anziché un’impresa edile, per risolvere un problema di infiltrazioni dal tetto. Voi, lo fareste?

CREAZIONE DI CAMPAGNE PUBBLICITARIE

Non comunicare è impossibile, ma per farlo nella maniera corretta servono competenze e capacità specifiche, se si vogliono ottenere risultati. Ogni volta che si realizzano campagne pubblicitarie, occorre tener conto di molteplici fattori che ne determineranno il successo o il fallimento:

• A chi è rivolta?
• Qual è il messaggio?
• Qual è il giusto“tono di voce” da usare?
• Dove va veicolata?

Leggi tutto

Perché dovresti assumerci per scrivere testi?

Prima di rispondere a questa domanda vorremmo farti notare una cosa: ti sei mai chiesto perché hai scelto di acquistare un determinato prodotto online, hai aderito all’offerta promozionale trovata su un volantino o ti sei recato in nuovo negozio che si pubblicizzava su Facebook? Perché proprio loro ti hanno convinto, mentre hai totalmente ignorato altre attività analoghe? La risposta potrebbe sorprenderti.

Leggi tutto

Creare un logo non è così semplice come pensi
Il logo è un’immagine che contribuisce in maniera fondamentale a costruire l’identità di un marchio (brand), ne esterna l’anima, rendendo l’azienda immediatamente riconoscibile e differenziandola dai suoi competitor. Il logo, quindi, è un segno grafico distintivo importantissimo che accompagnerà l’attività aziendale per sempre; ecco perché non può essere affidato a mani inesperte solo perché “è un mio amico e lo fa a tempo perso, senza farmi spendere niente”. Occorre sapere che ci sono regole ben precise da rispettare per la sua realizzazione (che solo gli “addetti ai lavori” conoscono), se non si vuole compiere un grave passo falso di cui ci si pentirà negli anni a venire.

Le regole da rispettare Quando si progetta un logo, occorre tenere sempre a mente queste poche basilari regole:

Leggi tutto

Grafica per l'Immagine Coordinata: Logo - Biglietti da Visita

L'immagine coordinata rende più efficiente il processo comunicativo perché fornisce ai destinatari precisi punti di riferimento, ma soprattutto induce un immediato riconoscimento dell’azienda e della sua attività.

UN’IDENTITÀ VISIVA COERENTE e COSTANTE nel tempo:
• aumenta la riconoscibilità dell’azienda (del marchio);
• comunica efficienza, chiarezza, organizzazione, leadership;
elimina il rischio (e i costi) di iniziative estemporanee e casuali.
E’ il momento più strategico dell’azienda, in cui si determinano le linee guida per il futuro. Sbagliare l’immagine aziendale è fatale:
potrebbe risultare estremamente difficile e dispendioso correggerla.
Prima di compiere questo passo, rivolgetevi a TEN per avere la sicurezza di essere affiancati da un professionista che sappia esaminare la vostra situazione e tradurre il vostro valore.

Leggi tutto

Grafica per la Fidelizzazione del Cliente

Esistono strumenti in grado di supportare la relazione fra azienda e cliente, rafforzare il rapporto di fiducia e incentivare gli acquisti. E’ importante concepirli e realizzarli in modo tale che il cliente li percepisca utili e vantaggiosi.

Leggi tutto

Grafica per la Comunicazione Pubblicitaria

I vari format pubblicitari hanno regole ben precise che bisogna conoscere. Sottovalutarle o ignorarle è controproducente perché significa invalidare tutto lo sforzo aziendale. Anche un semplice volantino o una locandina rappresentano voi e la vostra azienda: una grafica approssimativa nei colori, nelle font e nell’ impaginazione, darà l’impressione di avere a che fare con un’impresa altrettanto superficiale e approssimativa.

Leggi tutto

Grafica per Stand Fieristici / Showroom e Punti Vendita

Solitamente l’investimento richiesto per allestire uno stand fieristico comporta uno sforzo economico non indifferente; affinché tale impegno non venga sprecato è indispensabile realizzare una veste grafica impattante, capace di far risaltare l’azienda fra tutte le altre. A maggior ragione, questa regola vale per show room e punti vendita, dove l’investimento è ancora più cospicuo perché è pensato per durare nel tempo.

Leggi tutto

Grafica per packaging

Oggi la confezione di un prodotto è uno strumento d’informazione, un media pubblicitario portatile che, attraverso una grafica accattivante, è in grado di influenzare le scelte di acquisto. Quindi, è fondamentale non sottovalutarne l’importanza per non rischiare che il prodotto “rimanga sullo scaffale”.

Leggi tutto

Grafica per Pubblici Esercizi ed Attività Commerciali

Vi sarà capitato spesso di sedervi ad un ristorante e di trovarvi fra le mani un menù pieno di errori d’ortografia, con foto sgranate, sfocate e deformate, con una scelta cromatica casuale e magari stampato in casa, su una carta insignificante.
Probabilmente, il vostro primo pensiero è stato che anche la cucina fosse altrettanto trascurata ed approssimativa, tanto da indurvi a scegliere il piatto più banale, anziché rischiare sulla specialità della casa.
Un’attività ricettiva non può permettersi un simile errore di valutazione: anche un semplice menù deve riflettere l’atmosfera del locale, la qualità delle pietanze e la cortesia e la disponibilità del personale, per poter diventare un efficace strumento di vendita.

Leggi tutto

Grafica per l'editoria

I nostri servizi:
• Grafica per libri e collane di libri.
• Libro aziendale o monografia aziendale.
• Rivista aziendale.
• Grafica per Pubbliredazionale.

Rapporti con Fornitori:
• Richiesta preventivi.
• Supervisione alla messa in stampa.
• Direzione Artistica.

Leggi tutto

Grafica per i privati

I nostri servizi:
• Grafica per Matrimoni etero e gay (Invito, Partecipazione, Biglietto, Busta).
• Grafica per altre Ricorrenze (Battesimo, Compleanno, Addio al Celibato/Nubilato, Anniversari, Diploma, Laurea, ecc., )
• Logo e Biglietto da Visita
• Calendari

Rapporti con Fornitori:
• Richiesta preventivi.
• Supervisione alla messa in stampa.
• Direzione Artistica.

Leggi tutto

Fotografia

La fotografia è una risorsa preziosa per la comunicazione pubblicitaria, lo strumento più immediato ed efficace per catturare l’attenzione e valorizzare idee e progetti.
L’immagine di una persona soddisfatta, sul vostro sito o sulla vostra brochure, trasmette immediatamente il benessere che deriva dall’utilizzo dei vostri prodotti o servizi, invitando chi guarda a provarli subito.
TEN realizza servizi fotografici professionali, in studio o in esterno, per qualsiasi settore: architettura e arredamento, industria, alimentare, estetica, benessere, moda, ecc.

Leggi tutto