Vi siete mai chiesti per quale motivo, anche i marchi più noti, continuino ad investire in pubblicità?

Vi siete mai chiesti per quale motivo, anche i marchi più noti, continuino ad investire in pubblicità?

La risposta ci viene da due citazioni famose:

Henry Ford - pubblicità

Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo”.
(Henry Ford)


marcello marchesi - pubblicità

La gallina, quando ha fatto l’uovo, canta; l’anatra no. Nei negozi tutti chiedono uova di gallina, ma nessuno chiede uova di anatra.
(Marcello Marchesi)

Negli ultimi anni, la pubblicità si è diversificata ed evoluta, ma nessuna azienda può esimersi dall’utilizzarla.


“ME A N’HO BSOGN AD FE PUBBLICITA’, IM CNOSC TOT!”

(“io non ho bisogno di fare pubblicità, mi conoscono tutti!”)

Noi della TEN Advertising s.r.l. ci sentiamo ripetere questa frase, in diverse declinazioni, molto più spesso di quanto sia lecito pensare. Quindi riteniamo sia arrivato il momento di spiegare perché una simile convinzione costituisca quella che in gergo tecnico viene definita “un’autentica fesseria”.

Coca Cola - Ambient Advertising

Le persone credono che l’unico scopo della pubblicità sia quello di farsi conoscere. Ma è corretto?
Se fosse così, per quale motivo un colosso come la Coca Cola dovrebbe spendere ogni anno miliardi di dollari in pubblicità, nonostante sia già conosciuto in tutto il mondo? Considerate soltanto che nel 2004 quest’azienda ha speso 2,2 miliardi di dollari per pubblicizzare i propri prodotti tramite la carta stampata, la radio e la televisione. E’ stato un buon investimento? Giudicate voi. Quell’anno la Coca-Cola ha guadagnato quasi 22 miliardi di dollari.

Altro esempio: il consumatore trova sullo scaffale due prodotti, A e B, con le stesse caratteristiche. Sa tutto di A perché le numerose e costanti azioni pubblicitarie gli hanno spiegato che cos’è, a cosa serve e quali sono le sue qualità principali, quindi è più propenso ad acquistarlo perché, se la comunicazione è stata efficace, si fida. B, invece, è un prodotto sconosciuto, uno tra i tanti. Magari vale tanto quanto A, ma il consumatore come lo sa, se nessuno glielo ha detto? In questo caso, non fare pubblicità significa sprecare tanto lavoro per niente, perché viene ridotto il potenziale di vendite di un prodotto.

LE CARATTERISTICHE DI UNA PUBBLICITA’ CHE FUNZIONA

I consumatori si aspettano dalla nostra pubblicità informazione, divertimento e fiducia.
L’informazione può essere di molti tipi. E’ essenziale se si limita a far conoscere le caratteristiche del prodotto. Oppure può andare oltre, dimostrando come lavora, che cosa farà in favore del consumatore o in che cosa è diverso da altri prodotti simili.

inserzione pubblicitaria "Brioschi"

La qualità del messaggio è un altro fattore determinante. Se è divertente, stimolante, interessante, aiuta a catturare l’attenzione ed il gradimento del pubblico. La ricerca dimostra che se un annuncio è gradito, vende di più. Tuttavia, alcuni si preoccupano così tanto di essere attraenti da dimenticare di spiegare a spettatori o lettori a che cosa serve il prodotto. Quest’errore può essere fatale, rendendo inefficace la pubblicità, in quanto non offre alcuna motivazione d’acquisto.

Nella vita è straordinario avere veri amici, di cui ci si può fidare ciecamente. La fiducia non è qualcosa che si improvvisa. È difficile e lenta da conseguire, facile da perdere. Richiede serietà, perseveranza… e anni. In pubblicità, la fiducia non si conquista con l’impatto, ma con un processo graduale. Si è dimostrato ampiamente, sulla base di approfondite ricerche, che quando qualcuno ha comprato un prodotto una volta è più disposto a prestare attenzione alla pubblicità che lo riguarda, perché sente la necessità di dimostrare a se stesso che la sua scelta è stata giusta e che quell’articolo merita di essere usato. A questo punto il processo di costruzione della fiducia è appena all’inizio.

AD OGNUNO IL SUO MESTIERE

Ovviamente la pubblicità non è perfetta. Né peggio di tante altre cose. È reale come la vita stessa. Nasce a immagine e somiglianza dell’uomo e delle sue abitudini sociali. Come specchio fedele della nostra società, è logico che non le manchino i difetti. Ecco perché è ancora più importante non improvvisare, ma affidarsi ad un’agenzia pubblicitaria seria e competente che, negli anni, ha potuto verificare quale sia la strategia comunicativa più efficace per ogni singola azienda. A questo scopo, TEN Advertising s.r.l. ha elaborato il “Metodo TEN”: un sistema di consulenza che analizza la situazione aziendale, ne individua l’identità ed il reale posizionamento sul mercato, per ideare un progetto pubblicitario totalmente personalizzato. Da anni, offriamo la nostra consulenza per realizzare campagne pubblicitarie mirate, concepite in uno stile appropriato al tipo di media su cui devono essere veicolate ed orientate al conseguimento dell’obiettivo prefissato in accordo col cliente. Affidarvi ad un vostro amico grafico o ad un nipote che sa usare Photoshop, sarebbe un po’ come contattare un imbianchino, anziché un’impresa edile, per risolvere un problema di infiltrazioni dal tetto. Voi, lo fareste?


Contattaci per un preventivo!

Nome Cognome*

E-mail*

Telefono:

Messaggio*:

Effettuando l’invio del presente form accetti la nostra informativa sulla privacy.
Dichiaro di aver preso visione della nostra privacy policy